Italiano | English

UN SUCCESSO PER LA 50esima MATILDICA

UN SUCCESSO PER LA 50esima MATILDICA

 

Domenica 17 Luglio 2022

 

Sono un migliaio i partecipanti partiti da piazza della Vittoria nella mattinata di domenica 17 luglio, alle 7:00 il via alla 50^ Granfondo e Mediofondo Matidica, valida come campionato Europeo, è stato dato dall’assessora allo sport del Comune di Reggio Emilia, Raffaella Curioni, e dal Presidente dalla Fondazione per lo sport di Reggio Emilia, Mauro Rozzi; alle 7:30 invece sono partiti i cicloturisti, circa 200, che hanno affrontato il percorso più corto.

 

Una Reggio Emilia frizzante e attiva si è presentata ai partecipanti arrivati da tutta Italia, e da altri 16 paesi, nonostante il caldo afoso tipico della pianura padana i ciclisti non si sono scoraggiati e hanno affollato piazza della Vittoria già dalla giornata di sabato con le attività del programma della manifestazione; entusiasmo culminato oggi con l’arrivo al traguardo dei partecipanti, a cui sono seguiti il pasta party e le premiazioni per un momento di svago e convivialità.

 

Roberto Camorani, presidente della ASD Cooperatori, associazione organizzatrice della manifestazione, si è così espresso al termine della manifestazione: “Ringrazio i partecipanti accorsi da vicino e da lontano per aver accolto il nostro invito a gareggiare nel territorio provinciale reggiano, a scoprirlo pedalando per le strade e per le salite sparse per il nostro Appennino. Un grazie a tutte le istituzioni, che ci hanno sostenuto, ai comuni che ci hanno ospitato e a tutti i volontari che da settimane lavorano alla realizzazione della manifestazione. Questo è il coronamento di un percorso iniziato da più di un anno. Per noi riportare la Granfondo nel centro storico di Reggio Emilia è stato fondamentale e un ritorno simbolico agli anni d’oro del ciclismo”.

 

Fra i tanti cicloamatori che si sono laureati campioni europei delle varie categorie figurano anche due stranieri: l’Estone Kristi Kuldkepp e lo svizzero Felix Widmer. Nelle foto allegate compaiono poi l’arrivo al traguardo del vincitore della Granfondo Matildica assoluta Matteo Cigala e della premiazione della Granfondo Matildica assoluta femminile composta da Elena Cairo, Maria Elena Palmisano e Anna Biani, premiate dalla famiglia di Valentino Iotti.

 

Ecco i vincitori iscritti al campionato UEC (Campionato europeo di Mediofondo e Granfondo) divisi per categoria, premiati da Luca Vecchi (Sindaco del Comune di Reggio Emilia), Raffaella Curioni (assessora allo sport del Comune di Reggio Emilia), Giammaria Manghi (Capo della Segreteria politica della Presidenza della Regione Emilia-Romagna) e dal presidente della UEC Enrico Della Casa.

 

DONNE mediofondo

50-54 Isonni Luisa 3:42.04                 ASD Boario

55-59 Cappiello Olga 3:47.49            Team De Rosa Santini  

60-64 Emaldi Gabriella 4:20.35         Vivo-MGK-VIS Dal Colle

65-69 Magro Nicoletta 4:53.21         G.S. Prasecco Biesse

 

DONNE: granfondo

19-34 Kuldkepp Kristi 5:32:55                       Peloton (ESTONIA)

35-39 Palmisano Maria Elena 4:56.06          ASD Garda Scott Matergia

40-44 Cairo Elena 4:51.29                             Tranchese Cycling

45-49 Figlioli Federica 5:52.42                      ASD Pedale rosa

 

UOMINI: mediofondo

50-54 D’Ascenzo Wladimiro 3:16.25             Hair Gallery Cycling Team

55-59 Socciarelli Carlo 3:32.17                      Team Bike Emotion

60-64 Colage’ Stefano 3:26.27                      Team Bike Emotion

65-69 Widmer Felix 3:41.56                          RV Ehrendingen (SVIZZERA)

70-74 Rivaroli Giancarlo 4:01.39                   UC Petrignano ASD

>75 Compagnin Renzo 5:38.58                      GS Praseccobiesse

 

UOMINI: granfondo

19-34 Scaia Giulio 4:18.49                 Vivo-MGK-VIS Dal Colle

35-39 Miotto Andrea 4:18.50            Team Asnaghi Granfondo

40-44 Houben Kristof 4:19.38           Storex Baiata Cycling

45-49 Sammassimo Moris 4:19.42    Team Battistini Amici della bici

 

Ecco invece i vincitori assoluti dell’intera Granfondo Matildica:

MEDIOFONDO DONNA:

1° Isonni Luisa 3:42.04

2° Calvi Di Coenzo Eleonora 3:47.16

3° Cappiello Olga 3:47.49

MEDIOFONDO UOMO

1° Pomoshnikov Sergei 3:16.19

2° Sartori Riccardo 3:16.21

3° Spiazzi Davide 3:16.23

GRANFONDO DONNA

1° Cairo Elena 4:51.29

2° Palmisano Maria Elena 4:56.06

3° Biani Anna 5:00.23

GRANFONDO UOMO

1° Cigala Matteo 4:18.48

2° Elettrico Tommaso 4:18.48

3° Carlini Ettore 4:18.49

 

 

Alla conclusione della manifestazione ovviamente i ringraziamenti vanno a tutti i volontari e al Comune di Reggio Emilia che ha riaccolto la manifestazione a braccia aperte, che hanno reso possibile la realizzazione della cinquantesima edizione della Granfondo Matildica, intitolata a Valentino Iotti.

GRANFONDO MATILDICA

Granfondo Matildica

ASD Cooperatori

ASD COOPERATORI

 

via Antonio Marro 2

42122 Reggio Emilia RE

P.Iva 01672740352

© 2022 A.S.D. Cooperatori

FOLLOW US

 

CONTATTI

granfondo@cooperatori.it